Come risparmiare con il frigorifero

Mantanere il frigo in funzione può essere costoso, soprattutto se si considera l’apparecchio è costantemente a acceso . Quanta energia consuma il frigorifero dipenderà da quano é vecchio l’elettrodomestico , la sua marca e modello.

Detto questo, basta seguire alcuni accorgimenti per poter capire quanto sia efficiente e quindi quanto costerá la vostra bolletta della luce. In questo frigorifero vi spiegheremo come risparmiare sulla bolletta della luce.

Quanto consuma  il tuo Frigorifero?

Si stima che il costo medio di un frigo-congelatore per l’anno è di € 62, questa stima è basata sul frigo-congelatore con un consumo medio di energia di 427 kWh / anno. Un frigorifero autonomo con un consumo medio di energia di 162 kWh / anno d’altra parte ha un costo stimato un minimo di € 23.50 all’anno.

Mentre questi sono stime approssimative di quanto un frigorifero quanto influira sulla bolletta, il rating UE energia vi darà anche una buona comprensione di quanto consumi la vostra energia il frigorifero utilizza. Dall’estate del 2012 Giudizio energetiche dell’UE hanno spostato da A +++ (la più alta efficienza energetica) ad A, un cambiamento dal rating precedente di A a G.

Tuttavia, mentre la classe vi darà qualche indicazione di come l’energia efficiente il vostro apparecchio è, è possibile ottenere una lettura più accurata di quanto il vostro frigo si sta costando utilizzando la seguente equazione:

Watts ÷ 1000 (per ottenere KW) moltiplicato per minuti ÷ 60 = consumo

Consumo moltiplicato per costo unitario (come si trova sulla bolletta elettrica) = costo per eseguire appliance

3 modi per ridurre i consumi del vostro frigorifero :

Impostare la giusta temperatura – il frigorifero deve essere compreso tra 3⁰C e 5⁰C. Se è più in alto o abbassare il vostro motore dovrá lavorare di più, il che significa più energia viene consumata – che costano denaro.

La posizione conta  – in cui si mantiene il frigorifero può fare la differenza per quanto bene funziona e quanto sia difficile il vostro motore deve lavorare per mantenere l’elettrodomestico fresco. Come regola generale si dovrebbe tenere il frigorifero 10 centimetri di distanza dal muro per permettere la circolazione dell’aria, in particolare intorno alle bobine. Garantire che l’aria è in grado di circolare intorno alle bobine, mantenere le bobine clean.Il frigorifero dovrebbe essere tenuto lontano da fonti di calore, come la luce solare diretta e il fornello.

Pulizia e Manutenzione – pulizia del frigorifero vi aiuterà a mantenere i cattivi odori e garantire che non sono presenti nel frigoriferoi prodotti scaduti e sono quindi inutile da tenere in frigo.In Oltre a pulire regolarmente il vostro frigorifero, si dovrebbe assicurarsi che sia ben tenuto, con particolare attenzione alle guarnizioni delle porte. Le guarnzione danneggiate possono provocare fuorisciutedi aria freda dal vostro frigorifero, il che significa che il vostro motore dovrà lavorare di più e consumaerá di piú. Per capire se le guarnizioni delle porte frigo bisogna essere cambiata , basta posizionare una banconota da € 5 tra la guarnizione della porta e la porta, chiudete la porta e controllate se la banconota 5€ rimane . Se la banconota da € 5 non regge, è necessario controllare la guarnizione stessa.

Con pochi semplici passi e un po ‘di attenzione, si può risparmiare denaro sulle tue bollette – mentre può anche aiutare a prolungare la vita del vostro apparecchio, contribuendo a risparmiare ancora di più.

 

Tag:

Related Posts

Lascia una risposta